Main menu

Il Paese che ha emesso il mio passaporto non è annoverato nel menu a discesa di ESTA, altre questioni in merito all idoneità del passaporto.

Raccomandiamo ai richiedenti di effettuare una corretta ricerca del Paese di emissione del passaporto. Il "Paese di emissione" è il proprio "Paese di cittadinanza". Ad esempio, un cittadino del Regno Unito il cui passaporto è stato emesso dal consolato del Regno Unito a Hong Kong, selezionerà Regno Unito quale Paese di emissione. Sebbene il consolato del Regno Unito sia situato ad Hong Kong, quest’ultimo non è da considerarsi il Paese di emissione.

Se il Paese di emissione oppure il Paese di cittadinanza non è annoverato nella lista ESTA, il richiedente non potrà procedere con la compilazione del modulo, in quanto solo i cittadini i cui Paesi aderiscono al programma Visa Waiver Program (VWP) possono richiedere un permesso ESTA.

Un viaggiatore in possesso di doppia cittadinanza e munito di permesso ESTA è tenuto a esibire il passaporto idoneo al programma VWP per l’imbarco e l’arrivo negli Stati Uniti. Nel caso in cui entrambi i Paesi di cittadinanza aderiscono al programma VWP, raccomandiamo vivamente di scegliere uno dei due passaporti, assicurandosi di esibire lo stesso documento per tutti i viaggi negli Stati Uniti. Il possesso di due autorizzazioni ESTA da parte dello stesso richiedente potrebbe creare confusione e, quindi, ritardi nelle operazioni di viaggio.

Chi è in possesso della cittadinanza USA e di quella di uno dei Paesi che aderiscono al programma VWP, non dovrà fare richiesta del permesso ESTA. Quale requisito per la naturalizzazione USA, coloro che la ottengono sono tenuti a richiedere ed esibire il passaporto statunitense per i loro viaggi. Nonostante possa esistere di tanto in tanto la necessità di usare il passaporto di seconda cittadinanza, i cittadini naturalizzati statunitensi sono tenuti a esibire il passaporto USA per raggiungere la loro destinazione estera e per il rientro negli Stati Uniti.

Nel caso di un’emergenza e laddove non fosse possibile ottenere il passaporto USA prima di intraprendere il viaggio e il viaggiatore è in possesso del solo passaporto emesso da un Paese che aderisce al programma VWP, sarà necessario richiedere l’autorizzazione ESTA, utilizzando quello stesso passaporto per entrare negli Stati Uniti. In tal caso, in merito alle operazioni doganali, i cittadini naturalizzati USA che arrivano negli Stati Uniti con il passaporto di seconda cittadinanza si recheranno presso lo sportello designato per i non residenti.