Main menu

Ho incontrato delle difficoltà tecniche nell inoltrare la mia richiesta.

Ci potrebbero essere diversi motivi che causano difficoltà tecniche. Si prega di verificare che il proprio computer sia conforme alla configurazione minima richiesta.

La configurazione minima per poter inoltrare la domanda ESTA richiede un browser Internet che supporti una crittografia da 128 bit, sia in grado di accettare cookie e sia abilitato a decodificare il JavaScript.

Nel caso in cui il computer sia conforme ai requisiti minimi di configurazione, ma sussistono ancora difficoltà tecniche, potrebbero esserci dei problemi con il browser oppure con il firewall. Si raccomanda pertanto di controllare le proprie impostazioni di sicurezza – se sono troppo alte, esse potrebbero bloccare l’accesso al sito ESTA. Se i problemi persistono, raccomandiamo di provare ad accedere al sito da un altro browser/o da un altro computer. E per finire, alcuni fornitori di servizi Internet (ISP) potrebbero bloccare l’accesso a causa di problemi legati allo spam, per la risoluzione del quale problema è necessario contattare il proprio ISP.

Se il sistema non accetta il numero del passaporto, si raccomanda di digitarlo senza inserire spazi tra i numeri.

Se il sistema non accetta il proprio numero di telefono, si raccomanda di provare nuovamente a digitarlo senza inserire trattini, parentesi ( ) o spazi tra i numeri.

Se il sistema non permette di andare alla pagina successiva, è possibile che si siano verificati degli errori in un campo richiesto (come, ad esempio, caratteri non validi, campi vuoti, ecc.). Non sarà possibile andare alle pagine successive senza aver prima corretto gli errori esistenti. Se un campo obbligatorio (indicato con un * in rosso) non viene riempito in maniera appropriata, il sistema continuerà a tornare sulla pagina in questione.

Il sistema NON ACCETTA caratteri speciali quali ~ oppure accenti –anche nei nomi propri. Andranno usate solo lettere dell’alfabeto inglese senza alcuna punteggiatura speciale. Si prega di digitare il proprio nome così come appare sulla pagina a lettura ottica del proprio passaporto. Vale a dire, come stampato nelle informazioni personali contenute sulle due righe limitate da numeri e simboli (<<<) a piè di pagina in prossimità della fotografia del possessore.

Se il computer si blocca e non permette di andare avanti, il problema è con molta probabilità legato al browser oppure all’incapacità tecnica del computer. Potrebbe essere necessario usare un computer diverso.

Il seguente messaggio “Esiste già una richiesta allegata a questo numero di passaporto”, indica che il richiedente è già in possesso di un’autorizzazione avente validità maggiore di 30 giorni. Se le informazioni relative alle generalità sono incorrette sulla domanda esistente, la domanda non sarà valida e sarà necessario cliccare su “Continue” per procedere con una nuova richiesta. Si richiede il pagamento per ciascuna richiesta inoltrata.

Se sussistono ancora problemi, si raccomanda di cliccare sul link CBP Info Center a piè di pagina, quindi su “Ask a Question” sulla destra della pagina ed inoltrare la richiesta di assistenza. Si richiede il possesso di un indirizzo elettronico per inviare la nostra risposta. In caso contrario, si consiglia di chiedere a chi ne possieda uno di fornivi assistenza sempre che questa persona si premuri di scriverci dettagliatamente in inglese la natura delle difficoltà tecniche incontrate e di comunicarci il nome del browser utilizzato.